«Riconoscersi ancora»: un libro a sostegno dell’assistenza domiciliare per anziani

Di fronte alla perdita dei ricordi, dei propri punti di riferimento e a volte anche della parola, come può la persona fragile "riconoscersi ancora"? E come possono i familiari, gli assistenti di cura e gli operatori domiciliari riconoscerla a loro volta? Il libro parte da queste domande per tracciare un percorso fatto di esperienze, teoria e strumenti utili per rendere migliore la vita degli anziani e dei caregiver, per far sì che nonostante la demenza si possa mantenere salda la propria identità e si possano svilippare relazioni positive dentro e fuori casa.

Blog su WordPress.com.

Su ↑